La cucitrice

Consolazione, Giovanni

La cucitrice

Descrizione

Identificazione: Figura femminile al lavoro sulla macchina da cucire

Autore: Consolazione, Giovanni (1908-1964), esecutore

Cronologia: post 1950

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 70,2 x 100,2

Notizie storico-critiche: AllaVI edizione del Premio Suzzara (1951) vinse 100 mq. di legno compensato
L'opera è caratterizzata da un certo rigore formale ottenuto attraverso la semplificazione delle forme e della composizione e attraverso l'uso di una tavolozza ridotta a pochi accordi di colore, per lo più impostati su tonalità cupe. L'ambiente è illuminato dalla luce giallo-verde della lampadina, che si riversa sul volto della donna.
L'artista è nato a Gravina (BA) nel 1908. Diplomato all'Accademia di Belle Arti di Roma dove diviene in seguito insegnante. Invitato alle più importanti Esposizioni Internazionali e Nazionali, tra cui la Biennale di Venezia e la Quadriennale di Roma, ha ottenuto svariati premi , fra cui: Premio Pittura Ministero della Pubblica Istruzione, 1948; Premio Suzzara 1951; Premio F.P. Michetti , Francavilla a Mare 1953; Premio "Lazio", Quadriennale d'Arte di Roma 1956, ecc. E' stato Commissario Italiano per i Premi Internazionali alla XXVII Biennale di Venezia nel 1954; Commissario per l'assegnazione dei Premi del Ministero della Pubblica Istruzione nel 1954. E' stato Segretario Generale del Comitato Italiano dell'Associazione Internazionale delle Arti Plastiche per l'UNESCO, carica che ha mantenuto fino alla morte. Ha aftto parte del Consiglio d'Amministrazione della Triennale di Milano.

Collocazione

Suzzara (MN), Galleria Civica d'Arte Contemporanea

Credits

Compilatore: Montanari, E. (2001)

Funzionario responsabile: Negri, A.

Ultima modifica scheda: 21/06/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)