Motivi decorativi geometrici e vegetali stilizzati

Campi Antonia; SocietÓ Ceramica Richard Ginori

Motivi decorativi geometrici e vegetali stilizzati

Descrizione

Autore: Campi Antonia (1921/), designer; SocietÓ Ceramica Richard Ginori (1896/), produttore

Cronologia: post 1965

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: terraglia forte a rilievo/ smaltatura

Descrizione: Servizio da thŔ composto da un piattino, due tazze, una ciotola portadolci, una lattiera e una teiera con coperchio; fondo color giallo aranciato; motivi geometrici e vegetali a rilievo lungo i bordi.

Notizie storico-critiche: Il servizio da thŔ in esame, denominato "Margherita" (num. inv. 2242-2247, 3681), Ŕ considerato il primo esempio di progettazione di servizi da tavola da parte di Antonia Campi. Si tratta di una produzione meno conosciuta e meno 'eversiva' di quella degli "Articoli fantasia" o dei sanitari ma sempre interessante. I primi servizi, Margherita (1965), Paiolo (1967), Giano (1968), disegnati dalla Campi per la Richard Ginori, sono esempi di grande 'correttezza' professionale e di intelligente rivisitazione di forme tradizionali. Il marchio presente sul fondo dell'oggetto in esame venne impresso dalla Richard Ginori su tutte quelle terraglie prodotte presso lo stabilimento di Laveno dal 1965 al 1975 circa. Il servizio, che fa parte di una donazione di privati al Museo, si lega tipologicamente ad un servizio da tavola (num. inv. 2248-2249, 3219). Nel Midec sono conservati anche anche servizio da thŔ (num. inv. 3196-3200) e un servizio da tavola (num. inv. 3187...3218) nella variante color terracotta, un servizio da tavola (num. inv. 2236...3680) nella variante color verde scuro e un piatto da portata nella variante color blu pavone (num. inv. 3113).

Collocazione

Laveno-Mombello (VA), MIDeC - Museo Internazionale del Design Ceramico

Credits

Compilatore: Civai, Alessandra (2007)

Funzionario responsabile: Fontana, Liviana

Ultima modifica scheda: 17/09/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)