Bambino a caccia con cagnolino

Societą Ceramica Italiana Laveno

Bambino a caccia con cagnolino

Descrizione

Autore: Societą Ceramica Italiana Laveno (1856/ 1965), produttore

Cronologia: ca. 1950 - ca. 1959

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: terraglia/ decalcomania

Misure: 6 cm x Ø 13 cm

Descrizione: Ciotola da colazione di colore bianco con una fascia celeste lungo il bordo esterno e lateralmente con una vignetta policroma con bambino cacciatore che tiene al guinzaglio un cagnolino.

Notizie storico-critiche: La ciotola appartiene a un servizio da tavola da bambino, composto da tre elementi (nn. inv. 2913, 2916, 2919) e realizzato in terraglia bianca decorata con decalcomanie con scenette di animali e bambini. Nel disegno, stilizzato e molto colorato per attirare l'attenzione dei bambini, vi sono delle strette affinitą con le tipologie disegnative presenti nei contemporanei ambum da disegno per l'infanzia (cfr. "Il mazzolino", "Roselline"). La datazione del servizio dovrebbe coincidere con la data presente nella marca sotto alla ciotola "54".

Collocazione

Laveno-Mombello (VA), MIDeC - Museo Internazionale del Design Ceramico

Credits

Compilatore: Civai, Alessandra (2011)

Funzionario responsabile: Lenardon, Marisa

Ultima modifica scheda: 17/09/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)