Fiori

Ferretti, Antonio

Fiori

Descrizione

Denominazione: Due salsiere

Autore: Ferretti, Antonio (notizie 1750-1810), ceramista

Cronologia: 1780 - 1800

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: maiolica

Misure: 23 cm x 13,3 cm x 15,5 cm (intero); 23 cm x 13 cm x 15 cm (intero)

Descrizione: Salsiere gemelle in maiolica con forma a navicella e parete mossa da numerose rocaille di cui una, salendo a virgola, va a formarne la presa stessa. La decorazione č costituita da linee che sottolineano il movimento a rilievo delle salsiere, mentre nella parte frontale, sotto il becco, č presente un piccolo fiore. All'interno č invece dipinta una grande rosa con stelo spinoso accompagnata da fiori secondari che sono sparsi sulla superficie. La decorazione č in cromia verde e nera, mentre l'orlo č profilato in bruno scuro.

Notizie storico-critiche: Le due salsiere appartengono al legato Ermes Visconti. In un primo momento furono attribuiti alla produzione milanese mentre oggi č riconosciuta una possibile appartenenza alla produzione lodigiana, in particolare all'attivitā della manifattura Antonio Ferretti. Le due salsiere incontrano infatti coerenza con altri pezzi lodigiani del periodo 1780-1800 (R. Ausenda 2001, p. 227).

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Raccolte d'Arte Applicata

Credits

Compilatore: Bertocco, Mattia Alberto (2015)

Funzionario responsabile: Tasso, Francesca

Ultima modifica scheda: 23/08/2017