Gli ultimi anni

Nel 1983 esce ancora, a Milano da Maestri, un volume di sue poesie, Come sabbie.
Nel 1984 Vitali chiude l’ufficio e lascia qualsiasi attività commerciale.
Nel novembre 1990 si apre al Palazzo Reale di Milano la mostra Morandi a Milano, curata da Gian Alberto Dell’Acqua e Mercedes Garberi. Sul frontespizio del catalogo (Electa) compare la dedica “A Lamberto Vitali Milano dedica questa mostra”.
Il 2 dicembre 1992 Lamberto Vitali muore nella sua casa milanese e viene sepolto a Pescia.

Per lascito testamentario, diverse parti della sua collezione sono stati destinate a istituzioni pubbliche milanesi. Le opere d’arte sono conservate alla Pinacoteca di Brera, in una sala a lui dedicata., mentre la Raccolta Stampe “Achille Bertarelli” conserva incisioni di maestri dal XV al XX secolo e il Civico Archivio Fotografico la collezione di fotografie.