Paralleligrafo

Paralleligrafo

Descrizione

doppia riga in legno con due fermagli in ottone sagomati, applicati con borchiette e con movimento tra loro parallelo che consente di regolare la distanza tra le due parti del paralleligrafo. Ai lati esterni pił lunghi, entrambe le righe presentano una leggera inclinazione per facilitare il disegno.

Funzione: tracciare righe parallele.

Modalità d'uso: si separano e distanziano le due righe trattenute in posizione parallela dai due fermagli.

Materia e tecnica: legno; ottone

Misure: 13 cm x 40 cm

Collocazione

Villimpenta (MN), Collezione privata Francioli Carmen

Riferimenti bibliografici

Ronzon, L./ Sutera, S. (a cura di) "Quaderni del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. 2", Milano 2005

Brunetti R./ Rovida E. "La sezione "Disegno Tecnico" del Museo Lombardo di Storia dell'Agricoltura S. Angelo Lodigiano (Lodi)", S. Angelo Lodigiano 2006, p. 16 fig. 19

Credits

Compilatore: Barozzi, Giancorrado (2008)

Funzionario responsabile: Bertolotti, Maurizio

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)