Compasso di proporzione

Immagine non disponibile

Descrizione

Lo strumento è formato da due piccole aste rettangolari in legno accostate per uno dei lati lunghi e incernierate tra loro in uno dei due spigoli in comune. Il suo aspetto, quindi, ricorda vagamente quello di un moderno compasso dato che le due astine possono essere allontanate o avvicinate mantenendo sempre un punto in comune. Su entrambe le superfici delle due righe sono incise scale graduate e indici che rendevano questo strumento un vero e proprio regolo calcolatore. L'operatore poteva, usando tali scale, effettuare in brevissimo tempo complessi calcoli di matematica e di fisica.

Funzione: Regolo calcolatore per il calcolo rapido di opportune grandezze fisiche nonché di rapporti di equivalenza e/o scala.

Ambito culturale: manifattura

Datazione: post 1600 - ante 1799

Materia e tecnica: legno; ottone

Categoria: matematica

Misure: 3,5 cm x 15,8 cm x 0,4 cm ; 2 cm x 30,2 cm x 0,4 cm

Peso: 28 g

Collocazione

Milano (MI), Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"

Credits

Compilatore: Reduzzi, Luca (2006)

Funzionario responsabile: Ronzon, Laura; Sutera, Salvatore

Ultima modifica scheda: 24/03/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)