Macchina da stampa tipografica pianocilindrica

Ditta Fonderia Tipografica e Figlio di Achille G. Commoretti & C. SaS

Macchina da stampa tipografica pianocilindrica

Descrizione

macchina per stampa tipografica, funzionamento manuale con volano. Puntatura del foglio a mano

Notizie storiche: Fra le molte macchine tipografiche esposte nel museo della stampa di Lodi, spicca in modo particolare un reperto molto interessante. Si tratta di una piano cilindrica manuale costruita in Italia nel 1895 dalla "Fonderia Tipografica e Figlio di Achille G. Commoretti & C. Sas". Pezzo piuttosto raro, costruito probabilmente su progetto Augusto Dell'Orto, ditta assorbita dal Commoretti nel 1899. Dotata di sistema manuale di puntatura del foglio, ha un piano di lavoro di cm 70x50, in grado quindi di soddisfare ottimamente le esigenze dei piccoli e medi tipografi per la stampa dei grandi formati con l'uso anche di caratteri in legno. Questa pianocilindrica venne prelevata nel 2003, in stato di rottame, dalla tipografia Bossi Aurelio di Cernusco sul Naviglio e riportata nella splendida forma attuale da un magistrale restauro filologico.

Autore: Ditta Fonderia Tipografica e Figlio di Achille G. Commoretti & C. SaS (costruttore)

Datazione: 1895 -

Materia e tecnica: ghisa; legno; metalli vari

Categoria: industria, manifattura, artigianato

Misure: 175 cm. x 343 cm. x 140 cm. (dimensioni); 105 cm. x 175 cm. (base appoggio); 50 cm. x 70 cm. (piano di lavoro)

Peso: 1900 kg. (peso)

Collezione: Collezione del Museo della Stampa e della Stampa d'Arte a Lodi Andrea Schiavi

Collocazione

Lodi (LO), Museo della Stampa e Stampa d'Arte a Lodi

Credits

Ultima modifica scheda: 07/08/2015

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)