La strage degli innocenti

Villamena Francesco; Raimondi Marcantonio; Sanzio Raffaello

La strage degli innocenti

Descrizione

Identificazione: STRAGE DEGLI INNOCENTI

Autore: Villamena Francesco (1564-1566/ 1624), incisore; Raimondi Marcantonio (1482 ca./ 1534 ca.), inventore; Sanzio Raffaello (1483/ 1520), inventore

Cronologia: post 1582 - ante 1624

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: sacro

Materia e tecnica: bulino

Misure: 432 mm. x 281 mm. (Parte incisa)

Notizie storico-critiche: L'incisione è una copia da un bulino di M. Raimondi, a sua volta derivato da un soggetto di Raffaello. Raimondi realizzò precisamente due versioni di questo soggetto (distinte dalla presenza o meno della "felcetta"), la prima tra il 1511-1512, la seconda tra il 1513-1515. Raffaellò ideò la composizione espressamente perché venisse tradotta in incisione (per una sintesi dei disegni connessi attribuiti al Sanzio, cfr. Massari 1985, p. 172 sotto n.VI.1; Meda 1996, p. 5).

Collocazione

Menaggio (CO), Villa Mylius-Vigoni

Credits

Compilatore: Aldovini Laura (2005)

Funzionario responsabile: Venturelli Aldo

Ultima modifica scheda: 02/12/2014

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)