Allegoria sulla sorte della vita

Ghisi Giorgio; Pippi Giulio detto Giulio Romano

Allegoria sulla sorte della vita

Descrizione

Identificazione: Allegoria della Vita umana

Autore: Ghisi Giorgio (1520-1524/ 1582), incisore; Pippi Giulio detto Giulio Romano (1499 ca./ 1546), inventore

Cronologia: 1560

Oggetto: stampa smarginata

Soggetto: allegorie, simboli e concetti

Materia e tecnica: bulino

Misure: 416 mm. x 274 mm. (Parte incisa)

Notizie storico-critiche: Questa stampa riproduce nello stesso verso, ma con numerose varianti, il soggetto di un affresco della Loggia della Grotta di Palazzo Te a Mantova, realizzato negli anni Trenta del sec. XVI probabilmente da Girolamo da Pontremoli sulla base di un disegno di Giulio Romano. Il Ghisi si Ŕ rifatto presumibilmente al disegno, anche se non Ŕ possibile determinare se le diversitÓ fra la stampa e l'affresco fossero giÓ presenti nel disegno di Giulio Romano o se siano state introdotte dal Ghisi. Poco chiaro ed assai discusso Ŕ il significato della composizione. Per le tracce di lettura, si confronti Bellini 1998 (pp. 165-169 n. 38).

Collezione: Fondo Calcografico Antico e Moderno della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi

Collocazione

Chiari (BS), Pinacoteca Repossi

Credits

Compilatore: Brambilla, Lia (2003); Scorsetti, Monica (2003)

Funzionario responsabile: Belotti, Ione

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)