Madonna del Rosario

Carpioni Giulio

Madonna del Rosario

Descrizione

Autore: Carpioni Giulio (1613 ca./ 1678), incisore / inventore

Cronologia: ca. 1630 - ante 1678

Oggetto: stampa

Soggetto: sacro

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 159 mm x 227 mm (Parte incisa)

Notizie storico-critiche: Bellini/ Wallace (1990 pp. 98-99 n. .006) descrivono i seguenti stati: I) con la firma di Giulio Carpioni in basso a destra; II) con l'aggiunta dell'indirizzo del Cadorin in basso a sinistra; III) con l'aggiunta della scritta "N 172" in basso a destra. Gli stessi studiosi segnalano che l'intaglio presenta alcune similitudini con il dipinto "Assunzione della Vergine" conservato a Venezia nella collezione E. Martini.

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara. Gabinetto Disegni e Stampe

Credits

Compilatore: Scorsetti, Monica (2007)

Funzionario responsabile: Valagussa, Giovanni

Ultima modifica scheda: 02/12/2014

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)