Zenone di Pavia viene ucciso dal principe Alhai

Sacchi Carlo

Zenone di Pavia viene ucciso dal principe Alhai

Descrizione

Autore: Sacchi Carlo (1616 o 1617/ 1706), inventore / incisore

Cronologia: ca. 1640 - ca. 1700

Oggetto: stampa

Soggetto: storia

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 345 mm x 229 mm (Parte incisa)

Misure: 352 mm x 249 mm (lastra)

Notizie storico-critiche: Viene qui illustrato un episodio della storia longobarda legato a Alhai, duca di Trento e poi di Brescia che si ribellò al re Cuniperto e conquistò Pavia. Per risolvere la rivalità Cuniperto sfidò Alhai a duello. Zenone, diacono della chiesa di Pavia e custode della Basilica di S. Giovanni Battista, forzò Cuniperto ad arrendersi. Zenone lottò contro Alhai e fu ucciso. Alhai, scoperto l'inganno, ordinò di riempire un intero pozzo con nasi e orecchie amputati a chierici. Nel frattempo Cuniperto fece innalzare un monumento a Zenone di fronte alla Basilica di S. Giovanni Domnarum.

Collocazione

Bergamo (BG), Accademia Carrara. Gabinetto Disegni e Stampe

Credits

Compilatore: Scorsetti, Monica (2010)

Funzionario responsabile: Valagussa, Giovanni

Ultima modifica scheda: 04/01/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)