Mantova e suo circondario con la Dichiarazione delle Opere d'Assedio fatte dell'Armata Francese in Luglio del 1796

Pinchetti Giuseppe; Bordiga Benedetto; Bordiga Gaudenzio

Mantova e suo circondario con la Dichiarazione delle Opere d'Assedio fatte dell'Armata Francese in Luglio del 1796

Descrizione

Identificazione: PIANTA DELLA CITTA' DI MANTOVA

Autore: Pinchetti Giuseppe, disegnatore; Bordiga Benedetto (1766/ 1847), incisore; Bordiga Gaudenzio (1773/ 1837), incisore

Cronologia: ca. 1799

Oggetto: stampa

Soggetto: cartografia

Materia e tecnica: acquaforte

Misure: 517 mm. x 575 mm.

Notizie storico-critiche: Pianta dalla doppia valenza territoriale e militare. E' ben rappresentata la struttura urbanistica di Mantova, così come l'articolazione degli appezzamenti agricoli dei territori circostanti che rientrano nella pianta, con la caratteristica indicazione grafica a distinguere le colture. Le principali strutture difensive della città sono indicate tramite numeri e lettere, identificabili dal riquadro della legenda; anche la posizione dei battaglioni francesi nel corso dell'assedio del 1796 è dettagliata e precisata in legenda.

Collocazione

Solferino (MN), Museo del Risorgimento

Credits

Compilatore: Montanari, Elena (2009)

Funzionario responsabile: Bajocchi, Enzo

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)