Torre Paribella

Albosaggia (SO)

Indirizzo: Paribelli, Albosaggia (SO)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: casaforte, casa-torre

Configurazione strutturale: Tipico esempio di austera dimora signorile formatasi per progressiva conversione ad uso abitativo di una struttura fortificata. Si tratta della torre di Torzone - dal nome del vicino torrente Torchione - sorta forse durante l'XI o il XII secolo su un dosso panoramico a controllo della Val Livrio e di un tratto della Media Valtellina. Insieme ad altri castelli e torri, faceva probabilmente parte del sistema difensivo controllato dai Capitanei feudatari di Sondrio. Venute meno le esigenze militari, il fortilizio divenne stabile residenza dei signori Carbonera, responsabili di un primo ampliamento e della fondazione, entro il giardino cintato, di una piccola cappella di palazzo. Passata ai Paribelli furono quindi soprattutto ragioni di rappresentanza a determinare le ulteriori trasformazioni apportate alla struttura. Tutt'oggi di proprietÓ della famiglia.

Epoca di costruzione: sec. XII

Uso attuale: abitazione

Uso storico: difensivo

Condizione giuridica: proprietÓ privata

Riferimenti bibliografici

Conti F./ Hybsch V./ Vincenti A., I castelli della Lombardia, Novara 1991, [vol. 2], pp. 109-109

Credits

Compilazione: Mascione, Maria (1999)

Aggiornamento: Ribaudo, Robert (2016)

Fotografie: Ardiani Paolo

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).