Castello di Averara

Averara (BG)

Indirizzo: Averara (BG)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: castello

Configurazione strutturale: Il complesso Ŕ realizzato facendo uso di pietra locale non squadrata, ma razionalmente disposta in corsi regolari. Le tecniche di realizzazione delle aperture sono invece di eccellente fattura, presentando sempre un notevole esito costruttivo nei profili degli archi e nella robusta regolaritÓ degli stipiti. L'edificio non presenta le caratteristiche di un fortilizio particolarmente munito, visto che, almeno nella seconda fase costruttiva, non si dovette indugiare nell'aprire logge e porticati. Della cinta muraria Ŕ ancora parzialmente rintracciabile l'iniziale perimetro.

Uso attuale: intero bene: abitazione

Uso storico: intero bene: difensivo; intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietÓ privata

Riferimenti bibliografici

Conti F./ Hybsch V./ Vincenti A., I castelli della Lombardia, Novara 1993, v. IV, pp. 33

Arrigoni G., Notizie storiche della Valsassina, 1847

Dodi L., Valle Brembana, 1954

Credits

Compilazione: Carabelli, R. (1999)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).