Villa Mirabello

Varese (VA)

Indirizzo: Piazza Motta, 4 (Nel centro abitato, isolato) - Varese (VA)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Autori: Veratti, Giuseppe, costruzione oratorio; Clericetti, Celeste, progetto e realizzazione

Descrizione

Villa Mirabello sorge in cima all'omonimo colle, cosý denominato per i suoi meravigliosi scorci sia sul Lago di Varese sia sulle vicine Alpi. La costruzione risale alla fine del Seicento, ma della fase pre-ottocentesca rimane oggi soltanto l'Oratorio della Beata Vergine Addolorata, progettato nel 1767 da Giuseppe Veratti, architetto varesino. Il parco che attualmente cinge la villa condivide con la grande struttura un assetto "all'inglese", derivato dai lavori di ristrutturazione di metÓ Ottocento; Ŕ un tutt'uno con il vicino parco del Palazzo Estense, che si pu˛ raggiungere attraversando una fitta carpineta. La villa Ŕ da tempo sede del Museo Civico Archeologico del Comune di Varese: il complesso culturale comprende il museo preistorico-archeologico, una sezione della pinacoteca civica, la collezione di lepidotteri che appartenne al tenore Francesco Tamagno, le sale dedicate al Risorgimento, alla Resistenza e alla storia contemporanea di Varese.

Notizie storiche

Le prime tracce di un'edificazione della villa presso il colle di Mirabello risalgono alla fine del Seicento; successivamente la proprietÓ pass˛ al conte Gaetano Stampa di Soncino e quindi alla famiglia Taccioli, che nel 1839 ne modific˛ la struttura ampliando il corpo di fabbrica per far posto alle scuderie. Nel 1843 seguirono altri significativi cambiamenti che donarono all'intera costruzione e al parco il suo caratteristico stile inglese. Nel 1948 l'amministrazione comunale decise di acquistare l'immobile e il giardino, collegando quest'ultimo al limitrofo parco del Palazzo Estense e diede una nuova destinazione d'uso alla Villa Mirabello, facendone la sede del Museo Civico Archeologico.

Uso attuale: intero bene: museo

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietÓ Ente pubblico territoriale

Credits

Compilazione: Di Liello, S. (1999)

Aggiornamento: Caspani, Pietro (2015)

Descrizione e notizie storiche: Caspani, Pietro

Fotografie: Caspani, Pietro

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)