Palazzo della Misericordia

Romano di Lombardia (BG)

Indirizzo: Via B. Colleoni (Nel centro abitato, distinguibile dal contesto) - Romano di Lombardia (BG)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: L'edificio denominato " Portici della Misericordia" Ŕ un raro esempio di architettura civile della seconda metÓ del quattrocento, con archi a tutto sesto poggiati su capitelli, colonne e basi in pietra. L'edificio simile ad analoghe costruzioni venete dell'epoca, Ŕ impostato su schema modulare corrispondente a una campata del portico e costituito dal negozio al piano terra, dall'abitazione al primo pano e dalla legnaia nel sottotetto. Il ritmo architettonico Ŕ accentuato dai bellissimi camini in mattoni che si impostano sopra la chiave degli archi dei portici. Composta da 16 arcate Ŕ, attualmente, racchiuso tra il Palazzo della ComunitÓ e la parete della Rocchetta

Epoca di costruzione: seconda metÓ sec. XV

Uso attuale: intero bene: abitazione; piano terra: bottega

Uso storico: intero bene: abitazione; piano terra: bottega

Condizione giuridica: proprietÓ Ente pubblico territoriale

Riferimenti bibliografici

Cassinell B./ Rodeschini M.C., Itinerari tra arte e storia del Borgo di Romano, Romano di Lombardia 1990, p. 47

Credits

Compilazione: Bigoni, Federica (2007)

Aggiornamento: Morandini, Lucia (2012)

Fotografie: Morandini, Lucia

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).