Chiesa di S. Lucia e S. Sigismondo - complesso

Cremona (CR)

Indirizzo: Piazza Santa Lucia, 3,0(P) - Cremona (CR)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: chiesa

Configurazione strutturale: Chiesa, a tre navate divise da pilastri, che sorge nell'omonima piazza, sarebbe stata costruita, nei primi decenni del XII sec., fatto dimostrato anche dai caratteri stilistici di alcune parti superstiti, come l'abside con i beccatelli allungati, tipica dell'epoca romanica cremonese. La chiesa presenta una sobria facciata in cotto ricostruita alla fine del XVI secolo, ed e' scandita da lesene binate poggianti su un alto zoccolo e con cornicione aggettante su piccole mensole. Ai lati del timpano si trovano due volute che lo raccordano con l'ordine inferiore. La sommitÓ e' alleggerita da pinnacoli piramidali. Al centro della facciata si apre un finestrone settecentesco, in sostituzione dell'originario rosone. L'abside di sinistra conserva interessanti frammenti di affreschi appartenenti all'antica decorazione duecentesca.

Epoca di costruzione: prima metÓ XIII - XVI

Autori: Dattaro, Giuseppe, rifacimento facciata

Comprende

Uso attuale: intero bene: chiesa

Uso storico: intero bene: chiesa

Condizione giuridica: proprietÓ Ente ecclesiastico

Credits

Compilazione: Marino, Nadia (2007)

Aggiornamento: Ribaudo, Robert (2013)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)