Casa Brindicci Bolzani

Milano (MI)

Indirizzo: Via Guerrazzi 1 - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: villino

Configurazione strutturale: Quando fu costruita l'avevano fatto definire "villa" per il fatto di sorgere davanti ad una vasta area verde. E' in realtà un un edificio di 8000 mq, pluripiano (con il seminterrato sono 5 piani abitabili, più la torretta) con una tipologia a torre. su uno spigolo si erge oltre il filo del tetto, un ulteriore modulo di base quadrata per uno sviluppo di 2 piani. Le facciate prospicienti Via Guerrazzi sono impreziosite da Bow-windows. I setti verticali sono in muratura di mattoni pieni, mentre quelli orizzontali sono in c.a.. La copertura è di tipo Mansard rivestita esternamente in rame al colmo e nelle parti meno inclinate. Gli spioventi perimetrali più accentuati, invece, sono ricoperti con lastre di ardesia posate alla francese. Tutto l'edificio presenta all'esterno una zoccolatura in lastroni di serizzo ghiandone. L'articolazione dei volumi ricorda il linguaggio architettonico francese di inizio secolo, imparato dal progettista durante i suoi studi a Parigi.

Epoca di costruzione: 1910 - 1912

Autori: Vietti Violi, Paul, progetto

Uso attuale: intero bene: abitazione

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietà privata

Percorsi tematici:

Credits

Compilazione: Ribaudo, Robert (2011)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)