‹ precedente | 1 di 1 | successivo ›

Battistero di S. Giovanni

Lomello (PV)

Indirizzo: Via Castrovecchio - Lomello (PV)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: battistero

Configurazione strutturale: Si erge a sud della collegiata di S. Maria Maggiore, una delle pi¨ rilevanti costruzioni altomedievali della Lombardia. L'edificio, un ottagono a cappelle estroflesse alternativamente circolari e quadrate, segue moduli architettonici fissati per i battisteri fin dall'inizio del IV secolo e fu liberato dalle superfetazioni e ripristinato da Gino Chierici nel 1940. Esso conserva un fonte esagonale decorato al suo interno da una croce dipinta; frammenti di un velarium dipinto e dell'originaria pavimentazione si conservano nella cappella meridionale. Il tetto Ŕ sormontato da una piccola lanternina decorata ad archetti pensili binati, addizione coeva alla costruzione della basilica romanica. La presenza di un battistero longobardo (ricostruzione con ogni probabilitÓ di un fonte pi¨ antico) conferma l'antichitÓ del centro religioso di Laumellum dimostrata anche dal rinvenimento di un'epigrafe cristiana datata 544.

Epoca di costruzione: inizio sec. VII

Uso attuale: intero bene: sacro

Uso storico: intero bene: battistero

Condizione giuridica: proprietÓ Ente religioso cattolico

Credits

Compilazione: Ribaudo, Robert (2013)

Aggiornamento: Marino, Nadia (2014)

Fotografie: BAMS photo Rodella/ Jaca Book; Marino, Nadia

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)