Cascina S. Nazzaro - complesso

Casalpusterlengo (LO)

Indirizzo: Zorlesco, Casalpusterlengo (LO)

Tipologia generale: architettura rurale

Tipologia specifica: cascina

Configurazione strutturale: Corpo A: l'edificio che ospitava la chiesetta, attualmente molto modificato, č a navata unica con abside e due cappelle laterali; la struttura č a pareti in laterizio intonacato; la navata e il presbiterio sono coperti a volta (per quanto č possibile vedere, dal momento che č stato creato un soppalco); la copertura č a due falde con manto in coppi; č presente anche un piccolo campanile. Corpo B: corpo di forma rettangolare con struttura in laterizio intonacato; la copertura č a due falde con capriate in legno e manto in coppi; la fronte principale presenta tre finestre ad arco con grigliati in laterizio. Una parte della copertura dell'edificio copre l'ingresso della cascina. Corpo C: corpo di forma rettangolare con struttura a pareti in laterizio intonacato; la copertura, a due falde, ha manto in coppi e struttura in legno. I solai, probabilmente in legno, in parte sono stati controsoffittati.

Epoca di costruzione: sec. XVI - sec. XIX

Uso attuale: intero bene: abitazione/ magazzino

Uso storico: chiesa: chiesa parrocchiale; intero bene: cascina

Condizione giuridica: proprietā privata

Riferimenti bibliografici

Agnelli G., Lodi ed il suo territorio nella storia, nella geografia e nell'arte, Lodi 1917, p. 827

Fraschini F., Casalpusterlengo da borgo a cittā, Casalpusterlengo 1993, v. II pp. 415-426

Fonti e Documenti

Archivio di Stato di Milano, Mappe Carlo VI, Zorlesco, c. 3083, f. 14

Archivio di Stato di Milano, Catasto Lombardo Veneto, Zorlesco, c. 2422, f. 15

Archivio di Stato di Milano, Mappe Cessato Catasto, Zorlesco, c. 516, f. 15

Credits

Compilazione: Varalli, Francesca (2000)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)