Chiesa di S. Pancrazio - complesso

Bovisio-Masciago (MB)

Indirizzo: Piazza Anselmo IV da Bovisio (Nel centro abitato, distinguibile dal contesto) - Bovisio-Masciago (MB)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: chiesa

Configurazione strutturale: Edificio d'impianto a sviluppo longitudinale, regolare, organizzato tra l'avancorpo a pianta a croce greca e la sala a tre navate con arco trionfale, con campanile addossato alla facciata, elevato su muratura continua di laterizio e pilastri; avancorpo concluso da calotta, navate voltate a botte e crociera; copertura su capriate lignee con tetto a falde e cupola, manto a coppo in laterizio.

Epoca di costruzione: post 1765 - ante 1774

Autori: Galliori, Giulio, progetto; Volonterio, Enrico, decorazione, affresco; Zari, Giacinto, progetto ampliamento; Ravanelli, decorazione, affresco; Magrini, A., decorazione, bussola; Gaslini, Santina, decorazione, sculture

Uso attuale: intero bene: chiesa

Uso storico: intero bene: chiesa

Condizione giuridica: proprietÓ Ente religioso cattolico

Accessibilità: L'accessibilità è completa.

Bovisio Masciago, principali collegamenti.

Trasporto pubblico su ferrovia e strada:
linea Ferrovie Nord Milano FNM Milano-Canzo-Asso, stazione di Bovisio Masciago Mombello;
linea tramviaria Milano - Limbiate.
Autobus Brianza trasporti:
linea z205 Varedo - Nova Milanese - Muggiò - Monza (FS);
linea z209 Monza (FS) - Muggiò - Desio - Bovisio - Cesano Maderno (FNM);
linea z230 Desio (FS) - Cesano Maderno - Limbiate - Senago - Varedo - Bovisio Masciago - Desio (FS);
linea z251 Desio (FS) - Bovisio Masciago - Varedo - Senago - Limbiate - Cesano Maderno (FNM);
linea z240 Desio (FS) - Cesano Maderno - Limbiate - Senago - Varedo - Bovisio Masciago - Desio (FS).
AIR Pullman:
linea Saronno - Varedo - Bovisio Masciago - Desio - Palazzolo Milanese.

Trasporto privato su strada:
SP 44bis Strada Nazionale dei Giovi;
SS 35 Strada statale 35 dei Giovi (Genova - Ponte Chiasso), tratto superstrada Milano - Meda, uscita Varedo;
SS 527 Strada statale 527 Monza - Saronno - Busto Arsizio.

Riferimenti bibliografici

Cazzani E., Storia di Bovisio Masciago-Mombello, S.l., Edizione la Voce 1961

Colombo G./ Ghianda I., Bovisio Masciago/ Appunti per una storia, Bovisio Masciago, Comune di Bovisio Masciago, Biblioteca Civica 1980

Singuaroli M./ Todaro V., Fonte di vita/ Breve storia della chiesa parrocchiale di S. Pancrazio in Bovisio Masciago a cinquant'anni dalla sua consacrazione, S.l., s.n. 1996

Ronchi S./ Valota I. (Schede, a cura di), Sacre immagini di Bovisio Masciago, S.l., s.n. 1999

Valota I., Il vescovo da Bovisio Anselmo IV, S.l., s.n. 2001

Moglia G./ Pelegatta R./ Pollastri E./ Valota I./ Villa E., Il paese ritrovato/ Storia di Bovisio Masciago dal 1850 al 1950 attraverso i documenti, Bovisio Masciago, Comune di Bovisio Masciago 2009

Zanzottera, Ferdinando, ISAL Magazine, Bovisio Masciago tra simboli e percezione, Cesano Maderno 2012, n░ 10, settembre 2012

Credits

Compilazione: Gibelli, Silvia (1994)

Aggiornamento: Salerni, Patrizia (1998); Garnerone, Daniele (2012)

Fotografie: Garnerone, Daniele

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)

NOTA BENE: qualsiasi richiesta di consultazione, informazioni, ricerche, studi (nonché documentazione fotografica in alta risoluzione) relativa ai beni culturali di interesse descritti in Lombardia Beni Culturali deve essere inoltrata direttamente ai soggetti pubblici o privati che li detengono e/o gestiscono (soggetto o istituto di conservazione).