Casa di San Benedetto, canonici regolari lateranensi (1520 - 1771)

Sede: Crema

Tipologia ente: ente ecclesiastico

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line)

GiÓ monastero benedettino, nel 1520 fu affidato ai canonici laternanesi i quali trovarono una situazione gravemente compromessa sia dal punto di vista economico sia da quello della proprietÓ (gli stessi edifici monastici erano sull'orlo della rovina). Col tempo la buona amministrazione riport˛ San Benedetto a livelli economici di sicurezza tali da permettere di affidare il progetto per la costruzione della nuova chiesa all'architetto Francesco Maria Richini (1622). L'ente venne soppresso nel 1771 in seguito ad un decreto della Serenissima (1769) che imponeva la chiusura dei monasteri con meno di 12 religiosi, e i beni furono venduti a privati. La chiesa, secolarizzata, fu affidata nel 1786 ad un parroco col titolo di prevosto (Civita, profilo "parrocchia di Sant'Andrea apostolo (sec. XVI - [1989])", risorsa Internet verificata il 28/04/2005).

Bibliografia
- CIVITA = PROGETTO CIVITA, Le istituzioni storiche del territorio lombardo - scheda descrittiva ad vocem
- CIVITA = PROGETTO CIVITA, Le istituzioni storiche del territorio lombardo - scheda descrittiva ad vocem
- Crema, San Benedetto, risorsa Internet = Crema, Chiese, San Benedetto. <http://www.rbiscom.it/Cremasco/Crema/Chiese.html>, risorsa Internet verificata 14/04/2005
- FASOLI, ProprietÓ fondiaria, 138 - 140 = FASOLI, S., La proprietÓ fondiaria nel territorio cremasco nei secoli XII-XIII, in CENTRO CULTURALE S. AGOSTINO, Crema 1185. Una contrastata autonomia politica e territoriale, Crema 1988, pp. 137-154
- FASOLI, ProprietÓ fondiaria di San Benedetto, 1 - 38 = FASOLI, S., La proprietÓ fondiaria del monastero di S. Benedetto di Crema nelle corti di Ricengo, Offanengo Minore e Maggiore (secc. XIV-XV), in Il XV centenario di S. Benedetto da Norcia celebrato a Crema, Crema 1981, pp. 1-38
- FONSECA, Istituzioni ecclesiastiche, 62 - 65 = FONSECA, C.D., Le istituzioni ecclesiastiche a Crema nel XII secolo, in CENTRO CULTURALE S. AGOSTINO, Crema 1185. Una contrastata autonomia politica e territoriale, Crema 1988, pp. 55-68
- MENANT, Lombardia feudale, 116 sgg. = MENANT, F., Lombardia feudale. Studi sull'aristocrazia padana nei secoli X-XIII, Milano 1992
- PIASTRELLA, Beni, 135 - 189 = PIASTRELLA, C., I beni del Monastero di S. Benedetto di Crema tra XI e XIV secolo, in Il XV centenario di S. Benedetto da Norcia celebrato a Crema, Crema 1981, pp. 135-189
- SCHIAVINI TREZZI, San Benedetto, 69 - 134 = SCHIAVINI TREZZI, J., Il monastero di S. Benedetto di Crema dalle origini alla metÓ del XIII secolo, in Il XV centenario di San Benedetto da Norcia celebrato a Crema, Crema 1981, pp. 69-131
- SFORZA BENVENUTI, Storia di Crema, 299 e 404 = SFORZA BENVENUTI, F., Storia di Crema, 2 voll., vol. II, Milano 1859 (rist. anast. Bologna 1968)
- ZAVAGLIO, Monasteri cremaschi, 67 - 72 = ZAVAGLIO, A., I monasteri cremaschi di regola benedettina. Contributo alla storia religiosa del Cremasco, Crema 1991

Compilatori
prima redazione: Saita Eleonora, archivista (1998/10/19)
revisione: Saita Eleonora, archivista (2005/04/28)