Congregazione di caritą di Volta Mantovana (1862 - 1937)

Sede: Volta Mantovana

Tipologia ente: ente di assistenza e beneficenza

Progetto: Comune di Volta Mantovana

Per le informazioni essenziali di carattere istituzionale sulla congregazione di caritą si veda il profilo generale accessibile da questa scheda (link Collegamenti).
La Congregazione amministrava gli Istituti Elemosinieri (casa d'industria, ricovero di mendicitą, asili, derelitti, ecc.) erogandone i redditi in elemosine ai poveri della cittą e in doti a povere fanciulle nubende, a mezzo di comitati parrocchiali di sua elezione, inoltre amministrava il Monte di Pietą.
Notevole fu pure l'apporto della Congregazione a diverse iniziative, come la lotta alla pellagra e l'istituzione dell'ospedale dei bambini.
La Congregazione era retta da una rappresentanza collegiale, con a capo un presidente, ed erogava i redditi degli istituti elemosinieri ai poveri e in doti a ragazze in procinto di sposarsi, a mezzo di comitati parrocchiali e suburbani di sua elezione.
La Congregazione venne poi assorbita dall'Ente comunale di assistenza.

Compilatori
Lucca Elena, Archivista
Corsini Valentina, Archivista