Fiasco

Fiasco

Descrizione

Categoria: economia e ritualità domestiche

Tipologia: fiasco

Materia e tecnica: vetro (stampo); carice (raccolta, essiccazione, taglio, torcitura)

Misure: 34 cm x Ø 14 cm (intero)

Descrizione: Recipiente di forma sferoidale, con collo lungo e cilindrico nella cui bocca è inserito un tappo di sughero. Il corpo e la base sono rivestiti di foglie di carice essiccate. Al rivestimento sono assicurate due cordicelle per la presa in foglie di carice ritorte.

Notizie storico-critiche: P. Scheuermeier (1980, vol. II, pp. 43-44) riferisce che, per poter versare il vino più comodamente, talvolta il fiasco veniva posto entro un'intelaiatura ribaltabile, il portafiaschi. Il rivestimento in vimini serviva per proteggerlo e mantenerlo diritto.
Fonte di documentazione: 3

Collocazione

Mairano (BS), Museo della Civiltà Contadina "Dino Gregorio"

Credits

Compilazione: Capra, Michela (2010)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)