Tre Natività del Cinquecento da riscoprire a Lecco

5 dicembre 2021 - 5 marzo 2022

 

Andrea Previtali, Natività, circa 1520, Arconate, Santuario di Santa Maria Nascente

 

L’edizione Capolavoro per Lecco 2021 ruota attorno al tema della Natività, nella sua forma di rappresentazione più consueta della tradizione cristiana del Presepe.
Sono esposte tre magnifiche opere appartenenti all’area lombardo-veneta del Cinquecento:

  • la Natività di Andrea Previtali (circa 1520) custodita presso il Santuario di Santa Maria Nascente di Arconate (Parrocchia di Sant’Eusebio di Arconate),
  • l’Adorazione dei pastori di un pittore veneto (Jacopo Bassano (?) – circa 1530-1535)
  • l’Adorazione dei pastori di Giovanni Battista Moroni (circa 1550-1555), entrambe queste ultime provenienti da collezioni private.

Si tratta di un evento unico e imperdibile, poichè i tre capolavori per ragioni diverse, non sono stati quasi mai visti o considerati dagli studi, spesso a causa dei luoghi dove sono conservati.

L’iniziativa è promossa dalla Comunità pastorale e dall’Associazione culturale Madonna del Rosario in collaborazione con la Parrocchia S. Nicolò e il Comune di Lecco.

La divulgazione dei contenuti dell’opera è affidata esclusivamente alla visita guidata a cura degli studenti delle scuole superiori del territorio, preparati attraverso un apposito percorso di formazione.

“Storie Salvate”. Tre Natività del Cinquecento da riscoprire.

Per visitare la mostra è necessario prenotare attraverso il sito www.capolavoroperlecco.it ed essere in possesso del green pass.

  • Sede: Palazzo delle Paure, piazza XX settembre 22, primo piano
  • Periodo apertura: 5 dicembre 2021 – 5 marzo 2022
  • Ingresso: l’accesso sarà garantito a gruppi di 10 persone, ogni 15 minuti.
  • Il costo del biglietto è di € 2.
  • Le scolaresche e i gruppi prenotano tramite mail a segreteria@capolavoroperlecco.it indicando giorno, orario e numero partecipanti.
  • Orari: martedì: 10 – 14; mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica: 10 – 18

 

Numerose opere di  Andrea Previtali sono presenti all’Accademia Carrara, e una al Museo Adriano Bernareggi di Bergamo.

 

Immagine

Andrea Previtali, Madonna del latte, post 1512 – ca. 1515, Bergamo, Fondazione Adriano Bernareggi – Museo Adriano Bernareggi

 

 

Di Jacopo Bassano sono presenti opere all’Accademia Carrara di Bergamo, alla Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia, alla Pinacoteca Repossi di Chiari. Un Moroni è al museo Poldi Pezzoli di Milano.

 

Madonna con Bambino e San Giovannino

Jacopo Ponte detto Bassano, Madonna con Bambino e San Giovannino, ca. 1550 – ca. 1560, Bergamo, Accademia Carrara – Museo

 

Immagine

Giovanni Battista Moroni, Il Cavaliere in nero, ca. 1567, Milano, Museo Poldi Pezzoli

Tag: , , , , ,

Pubblicato: 14 gennaio 2022 [Roberto Monelli]