Terapia d’Arte: un’opera al giorno. 25

Sosteniamo idealmente gli Enti sanitari lombardi con un’Opera al giorno, selezionata tra i beni culturali di loro proprietà catalogati nel SIRBeC di Regione Lombardia. Per scoprire la storia, la cultura, l’arte che accompagna l’eccellenza degli ospedali e della scienza medica in Lombardia.

Ambito bresciano, S. Agnese, A.S.S.T. Spedali Civili di Brescia – link alla scheda
Il dipinto di qualità piuttosto elevata è opera probabilmente di un artista formatosi nell’ambito del Moretto. Alcuni dettagli quali il mento un poco in aggetto e diviso in due parti da una fossetta, l’occhio a mandorla sottolineato da una palpepra superiore piuttosto pesante, ma anche l’insistito cangiantismo della stoffa e le luminescenze sotto il cielo minaccioso, inducono ad avvicinare la S. Agnese al pittore Giovanni Battista Galeazzi.

Elementi simili si ritrovano infatti nella pala con la Madonna del Rosario della parrocchiale di S. Michele a Sabbio Chiese, firmata e datata 1585. Nel dipinto dell’ospedale, come nella pala citata, il pittore è particolarmente impegnato a descrivere minutamente i particolari e gli effetti di cangianti prodotti dalla luce sui ricchi panneggi, secondo un gusto che in questi anni trova forse il suo maggior esponente in Luca Mombello.

Scopri tutte le opere

Tag: ,

Pubblicato: 19 ottobre 2020 [cm]