PENNABILLI | Rachele Maistrello

17 stampe inkjet montate in cornici in legno, 6 oggetti, 4 cornici con oggetti e 1 video

Rachele Maistrello costruisce a PENNABILLI un nuovo mondo dove reale e virtuale si intrecciano in una dimensione utopica, ma allo stesso tempo strettamente connessa alla realtà.
Il mondo virtuale invade quotidianamente la nostra sfera visiva e interiore attraverso le emoticon delle chat che usiamo, le estetiche fantasy delle serie TV, gli scenari post-apocalittici dei videogames e le interfacce digitali che si mescolano continuamente al nostro spazio fisico. Computer e smartphone diventano un’estensione del privato, del mentale, del potenziale, generando una collisione tra reale e virtuale che risulta ancora più forte e apparentemente divergente nei contesti rurali.

Il progetto è realizzato a Pennabilli, paese di circa 2000 abitanti della Valmarecchia, nell’Appennino tosco-romagnolo, caratterizzato come la maggior parte delle aree interne italiane dal contrasto tra potenzialità paesaggistico/culturali e progressivo calo e invecchiamento della popolazione per carenza di opportunità, servizi, tutela del territorio.

 

Costruendo le sue immagini insieme agli abitanti, Rachele Maistrello ha inteso dare vita a un nuovo atlante del presente, in cui il mondo digitale e quello rurale dialogano tra loro in una dimensione fantasiosa e utopica, ma allo stesso tempo ci parlano di un profondo radicamento al reale. Come ci racconta la fotografa: “La separazione tra fantasia e realtà – sostiene Gianni Celati a proposito del Fantasy nel mondo anglosassone – è ricondotta a quella tra mondo soggettivo e mondo oggettivo; e questa separazione sottolinea che le fantasie non sono vere perché esulano dalle verità scientifiche. Bisogna ripartire da qui, mettendo in dubbio che esista questa separazione netta tra il mondo immaginato o fantasticato e quello che viene dato ufficialmente come mondo reale quotidiano” (mostra “Abitanti. Sette sguardi sull’Italia di oggi”, Milano, La Triennale, 2018/06/09 – 2018/09/09)

 

Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2020 [cm]