Chiesa di Santa Maria Assunta

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Annunciazione, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Annunciazione, 1641 circa

La Valchiavenna raccoglie una serie di opere d’arte giunte in regalo alle chiese localida chi, per ragioni economiche, si trasferì nei principali centri italiani ed europei in cerca di fortuna.

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Fuga in Egitto, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Fuga in Egitto, 1641 circa

Venezia, Roma, Genova, Norimberga, Lione e Parigi furono le sedi privilegiate dell’attività del banchiere e mercante di seta all’ingrosso Marc’Antonio Lumaga, appartenente a una famiglia originaria di Prosto di Piuro. Lumaga fu abile negli affari e uomo di grande cultura con una raffinata sensibilità artistica. Ebbe contatti con importanti artisti tra cui Nicola Poussin e probabilmente è lo stesso personaggio ritratto da Antoon Van Dick nel dipinto conservato oggi al Museo di Leningrado.

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Visitazione, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Visitazione, 1641 circa

Alla chiesa del suo paese natale dedicata a Santa Maria Assunta Marc’Antonio donò sei tele con Storie della Madonna (Natività della Vergine, Presentazione di Maria al tempio, Annunciazione, Matrimonio, Visitazione Fuga in Egitto). Giunsero in Valchiavenna da Parigi entro il 21 maggio 1641, anno conclusivo dei lavori del presbiterio, da lui stesso finanziati in memoria del padre.

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, episodi della Vita della Madonna, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, episodi della Vita della Madonna, 1641 circa

Sono opere emblematiche dello stile di Jacques de Létin (Troyes, 1597-1661), pittore formatosi a Roma tra il 1622 e il 1625 ma attivo prevalentemente a Parigi e Troyes dove la sua arte fu largamente apprezzata. La serie di Prosto documenta il suo linguaggio elegante, siglato da una cromia levigata, colori chiari e da una conduzione pittorica eccellente nella resa formale e compositiva.

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Sposalizio della Madonna, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Sposalizio della Madonna, 1641 circa

Prosto di Piuro, Chiesa di Santa Maria Assunta, presbiterio. Jacques de Létin, Presentazione di Maria al tempio, 1641 circa

Prosto di Piuro, Chiesa di Santa Maria Assunta, presbiterio. Jacques de Létin, Presentazione di Maria al tempio, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Natività della Vergine, 1641 circa

Prosto di Piuro, chiesa di Santa Maria Assunta, Jacques de Létin, Natività della Vergine, 1641 circa

Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2019 [cm]