parrocchia di San Salvatore 1918 - [1989]

Parrocchia della diocesi di Como. Fu eretta con bolla 20 dicembre 1918 del vescovo Alfonso Archi, con territorio dismembrato e separato dalla chiesa arcipresbiterale di San Giorgio di Como (bolla 20 dicembre 1918) (Fondo parrocchie, San Salvatore di Como); la nuova parrocchia venne ad appartenere ai sobborghi di Como. Dal 1938 stata compresa nel vicariato occidentale di Como (decreto 1 gennaio 1938 I/1) (Bollettino Ecclesiastico Ufficiale Diocesi di Como 1938), fino al decreto 29 gennaio 1968, in seguito al quale fu assegnata alla zona pastorale I di Como e al vicariato di Como (decreto 29 gennaio 1968) (Bollettino Ecclesiastico Ufficiale Diocesi di Como 1968); con decreto 10 aprile 1984 stata inclusa nel vicariato B di Como centro (decreto 10 aprile 1984) (Bollettino Ecclesiastico Ufficiale Diocesi di Como 1984).

ultima modifica: 03/03/2004

[ Marina Regina ]