parrocchia di San Pietro in Campo Lodigiano sec. XV - 1787

Parrocchia della diocesi di Milano. La chiesa di San Pietro in Campo Lodigiano č attestata come “capella” alla fine del XIV secolo in Porta Ticinese della cittā di Milano (Notitia cleri 1398). Elencata alla metā del XV secolo tra le parrocchie di Porta Ticinese nella cittā di Milano (Indice 1454) e ancora nel 1524 nella rubrica di tutte le parrocchie di Milano (Rubrica parrocchie cittā di Milano, 1524). San Pietro in Campo Lodigiano č attestata come rettoria nel 1564, nella cittā di Milano (Liber seminarii 1564). Risulta compresa tra le parrocchie di Porta Ticinese nel 1576 (Decreti Famagosta 1576). La rettoria di San Pietro in Campo Lodigiano figura nel registro dei benefici della diocesi di Milano portante il prospetto delle imposte per gli anni 1579-1585 (Registro benefici diocesi di Milano, 1579-1585). Tra XVI e XVIII secolo la parrocchia di San Pietro in Campo Lodigiano č costantemente ricordata negli atti delle visite pastorali compiute dagli arcivescovi di Milano e dai delegati arcivescovili tra le parrocchie di Porta Ticinese.
Nella “distinzione della quantitā delle chiese, confraternite, scuole, conventi, monasteri ed oratorj” nel distretto delle parrocchie entro i confini censuari della Porta Ticinese figuravano nel 1768 la chiesa parrocchiale di San Pietro in Campo Lodigiano; la scuola del Santissimo Sacramento, la scuola della dottrina cristiana nella parrocchiale; Santa Croce, dedicata ai Santi Brunone e Magno; convento dei reverendi padri della Madre di Dio; ospizio dei reveredni padri della Certosa di Pavia; monastero di Santa Maria Egiziaca, detto il Santo Crocifisso (Elenco chiese cittā di Milano, 1768).
Nella tabella delle parrocchie della cittā e diocesi di Milano risalente al 1781, la rendita netta della parrocchia di San Pietro in Campo Lodigiano esercitata dai padri della Madre di Dio assommava a lire 290, la nomina del titolare del beneficio spettava ai soppressi padri della Madre di Dio, il numero delle anime era di 1.100 (Tabella parrocchie diocesi di Milano, 1781).
Con il nuovo compartimento territoriale delle parrocchie della cittā e dei Corpi Santi di Milano che ebbe pieno effetto dal 25 dicembre 1787 (avviso 16 novembre 1787), la parrocchia di San Pietro in Campo Lodigiano fu soppressa, e unita alla parrocchia di Sant’Eufemia (Fondo Duplicati).

ultima modifica: 04/01/2007

[ Saverio Almini ]