vicariato foraneo di Dairago sec. XVI - 1971

Il vicariato foraneo di Dairago, sede plebana attestata giÓ nel XII secolo, figura inserito in epoca post-tridentina nella regione III della diocesi di Milano. Nel 1925 perse la parrocchia dei Santi Salvatore e Margherita di Busto Garolfo, che divent˛ vicariato foraneo in luogo. Nel 1953 cedette la parrocchia di Borsano alla pieve di Busto Arsizio.
Il vicariato di Dairago cess˛ di esistere solo con la revisione della struttura territoriale della diocesi di Milano attuata nel 1971, con il quale viene assorbito da quello di Castano Primo.

ultima modifica: 04/01/2007

[ Rocco Marzulli ]