parrocchia dei Santi Marziano e Colombano sec. XVI - sec. XVII

Parrocchia della diocesi di Tortona. La parrocchia di Corbesassi risultava giÓ esistente nel XVI secolo (Toscani 1984). Alla fine del XVI secolo, appariva con la denominazione di San Colombano e risultava compresa nella giurisdizione della pieve di Varzi (Sinodo Gambara 1595). Nel XVII secolo la parrocchia fu soppressa e unita alla parrocchia di Colleri (Goggi 1946). Negli atti dei sinodi diocesani convocati nel 1659 e 1673, la chiesa di San Colombano di Corbesassi risultava come dipendenza della chiesa parrocchiale di Sant’Innocenzo di Colleri, compresa nella pieve di Varzi, inserita nella sesta regione della diocesi (Sinodo 1659; Sinodo Settala 1673). Nel 1843, anno del sinodo diocesano convocato da monsignor Negri, la chiesa di Corbesassi risultava succursale, inclusa nel vicariato foraneo di Cegni, a sua volta compreso nel settimo distretto o regione della diocesi, facente capo a un vicario del vescovo (Sinodo Negri 1843). Negli atti del sinodo diocesano convocato nel 1898 dal vescovo Igino Bandi, la chiesa di Corbesassi figurava succursale della parrocchiale di Colleri ed era compresa nel vicariato XLIX di Pregola, incluso nella regione XIII di Varzi (Sinodo Bandi 1898).

ultima modifica: 03/03/2004

[ Caterina Antonioni ]