vicariato di Gambol˛ 1817 - 1971

Vicariato della diocesi di Vigevano.
Istituito nel 1817, con decreto del vescovo di Vigevano monsignor Giovanni Toppia; della sua giurisdizione facevano parte le parrocchie di Sant'Eusebio, capo vicariato, e San Gaudenzio di Gambol˛, San Siro vescovo di Borgo San Siro, NativitÓ di Maria Vergine della Garbana, Santa Margherita vergine e martire di Remond˛, San Martino vescovo di Tromello (circolare Toppia 1819).
Il vicariato di Gambol˛ fu soppresso con decreto 6 gennaio 1971 del vescovo di Vigevano monsignor Luigi Barbero in favore della zona pastorale Sud Est (decreto 6 gennaio 1971) (Rivista diocesana vigevanese 1971).

ultima modifica: 03/01/2006

[ Emanuele Robbioni ]