costituzione 26 gennaio 1802

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàMelzi (dispone); Marescalchi (dispone); Per copia conforme; il Consigliere Segretario di Stato, Guicciardi (promulga); Bonaparte (dispone)
Titolo"Costituzione della Repubblica italiana, adottata per acclamazione nei Comizi nazionali in Lione"
DateLione, 26 gennaio 1802
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi della Repubblica italiana, dalla Costituzione proclamata nei Comizi in Lione al 31 dicembre 1802. Anno I, Milano, Dalla reale stamperia, 1802[1802]
MaterieCostituzione e organi dello Stato
Abstract

Costituzione della Repubblica Italiana adottata per acclamazione nei comizi nazionali in Lione:

  • Titolo I (art. 1-3) della Repubblica Italiana
  • Titolo II (art. 4-9) del diritto di cittadinanza
  • Titolo III (art. 10-19) dei collegi
  • Titolo IV (art. 20-25) del collegio dei possidenti
  • Titolo V (art. 26-29) del collegio dei dotti
  • Titolo VI (art. 30-32) del collegio dei commercianti
  • Titolo VII (art. 33-42) della censura
  • Titolo VIII (art. 43-53) del governo
  • Titolo IX (art. 54-65) della consulta di Stato
  • Titolo X (art. 66-74) dei ministri
  • Titolo XI (art. 75-80) del consiglio legislativo
  • Titolo XII (art. 81-93) del corpo legislativo
  • Titolo XIII (art. 94-104) dei tribunali
  • Titolo XIV (art. 105-115) della responsabilitÓ dei funzionari pubblici
  • Titolo XV (art. 116-128) disposizioni generali