legge 26 agosto 1802

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàSmancini Presidente (dispone); Melzi Vice-Presidente (ordina)
Titolo"Legge relativa all'organizzazione, competenze e funzioni delle Camere e Tribunali di commercio"
DateMilano, 26 agosto 1802
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi della Repubblica italiana, dalla Costituzione proclamata nei Comizi in Lione al 31 dicembre 1802. Anno I, Milano, Dalla reale stamperia, 1802[1802]
MaterieGiustizia, ordinamento giudiziario
Abstract

Il Governo proclama legge della repubblica il decreto del corpo legislativo relativo all'organizzazione delle competenze e funzioni delle Camere e Tribunali di commercio:

  • Titolo I (art. 1-27) Organizzazione
  • Titolo II (art. 28-43) Competenze delle Camere e Tribunali di commercio
  • Titolo III (art. 44-82) Modo di procedere nelle cause mercantili
  • Titolo IV (art. 83-90) Delle sentenze e loro esecuzione
  • Titolo V (art. 91-96) Dell'appello e revisione
  • Titolo VI (art. 97-109) Metodo con cui si procede all'esecuzione dei decreti e sentenze