decreto 27 settembre 1802 b

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàMelzi (dispone)
Titolo"Decreto portante la disposizioni per l'esecuzione della legge 14 settembre relativa alla notificazione dei beni nazionali ai debitori di arretrati verso la Nazione ed alla denunzia delle proprietÓ e crediti occulti"
DateMilano, 27 settembre 1802
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi della Repubblica italiana, dalla Costituzione proclamata nei Comizi in Lione al 31 dicembre 1802. Anno I, Milano, Dalla reale stamperia, 1802[1802]
MaterieFinanza e censo
Abstract

Il vicepresidente della repubblica, vista la legge 14 settembre relativa al pagamento e affrancazione delle decime e dei livelli, conformemente all'articolo 17 della stessa legge, su rapporto del ministro delle finanze, stabilisce le modalitÓ di tenuta dei protocolli per l'affrancazione, affidati ai subeconomi dei beni nazionali.