decreto 1 ottobre 1802

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàVilla (dispone)
Titolo"Ordine del Ministro dell'Interno per il Registro civico"
DateMilano, 1 ottobre 1802
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi della Repubblica italiana, dalla Costituzione proclamata nei Comizi in Lione al 31 dicembre 1802. Anno I, Milano, Dalla reale stamperia, 1802[1802]
MaterieCittadinanza, stato civile, anagrafe; diritti civili
Abstract

Il ministro degli affari interni, visto l'articolo 27 della legge 27 luglio 1802, ordina l'apertura del registro civico entro un mese dall'installazione delle municipalitÓ; l'ordine stabilisce la forma e le modalitÓ per la tenuta del registro.