legge 27 ottobre 1803

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàPoggiolini Presidente (dispone); Melzi Vice-Presidente (ordina)
Titolo"Legge sulle Misure e Pesi"
DateMilano, 27 ottobre 1803
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi della Repubblica italiana, dal 1 gennaio al 31 dicembre 1803. Anno II, Milano, Dalla reale stamperia, 1803[1803]
MaterieAgricoltura, commercio e industria
Abstract

Il governo proclama legge della Repubblica il decreto del Corpo legislativo che stabilisce l'uniformitÓ delle misure e dei pesi in tutta la repubblica a norma dell'articolo 120 della costituzione; ne definisce le modalitÓ di calcolo e i nomi, per le unitÓ lineari, di superficie, di capacitÓ; detta le disposizioni per l'adeguamento in tutte le pubbliche operazioni.