decreto 19 febbraio 1805

ContestoRepubblica Italiana (1802 - 1805)
AutoritàPrina (dispone)
Titolo"Decreto portante l'obbligo di presentare le merci vincolate a ritorno ai posti di finanza intermedi sullo stradale"
DateMilano, 19 febbraio 1805
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi del Regno d'Italia. Parte prima. Dal 1 gennaio al 30 giugno 1805, Milano, Dalla reale stamperia, 1805[1805]
MaterieFinanza e censo
Abstract

Il ministro delle finanze, visto l'articolo XVI e XVIII, titolo V e l'articolo XXI, titolo VI del regolamento annesso al decreto 22 gennaio 1804, vista l'approvazione del governo con suo decreto del 15 febbraio, decreta che la merce, sullo stradale assegnato e descritto in ogni recapito daziario vincolato a ritorno, deve presentarsi ai posti di finanza e riportare la dichiarazione che stata presentata; prescrive i casi in cui i ricettori non devono rilasciare la dichiarazione e la punizione delle contravvenzioni.