decreto 10 ottobre 1809 g

ContestoRegno d'Italia (1805 - 1814)
AutoritàNapoleone (dispone)
Titolo"Nomina del direttore generale delle acque e strade"
DateSchoenbr├╝nn, 10 ottobre 1809
Fonti bibliograficheBollettino delle leggi del Regno d'Italia. Dal primo gennaio al 31 dicembre 1809, Milano, Dalla reale stamperia, 1809[1809]
MaterieCostituzione e organi dello Stato
Abstract

Napoleone, imperatore dei francesi e re d'Italia, nomina il signor Cossoni, prefetto del Mincio, direttore generale delle acque e strade in sostituzione del conte Paradisi, chiamato ad altre funzioni.