determinazione 13 giugno 1814 a

ContestoReggenza provvisoria del governo di Lombardia (1814 - 1815)
AutoritàIl commissario plenipotenziario F.M. conte di Bellegarde, Presidente (decreta)
Titolo"Determinazione della reggenza che sopprime gli emblemi, le cifre e gli stemmi del cessato governo, e vi sostituisce lo stemma dell'impero d'Austria"
DateMilano, 13 giugno 1814
Fonti bibliograficheAtti del governo. Dal 21 aprile al 31 dicembre 1814, Milano, Dalla regia cesarea stamperia di governo, 1814[1814]
Materie[altro]
Abstract

La cesarea regia reggenza provvisoria di governo determina la soppressione degli emblemi, cifre, stemmi del cessato governo e vi sostituisce lo stemma dell'impero d'Austria; Ŕ interdetta la coccarda approvata dal consiglio comunale di Milano; negli atti in cui si esprime il nome del sovrano regnante, si surrogherÓ alla dicitura precedentemente approvata l'indicazione del regno di S.M. l'imperatore e re Francesco I; alla intitolazione delle sentenze esecutorie e copie autentiche degli istromenti notarili, si intitolerÓ L'imperatore e re Francesco I; sono invece confermati i bolli, fino all'approvazione di cambiamenti convenienti.