Cassa

produzione italiana

Cassa

Descrizione

Categoria: equipaggiamento ed altri materiali

Materia e tecnica: acciaio/ fusione/ laminatura; legno/ sagomatura/ verniciatura; stoffa/ ceratura

Forma: parallelepipedo

Misure: altezza 37 cm; lunghezza 79 cm; larghezza 32 cm

Cronologia: post 1900 - ante 1918

Ambito culturale: produzione italiana

Oggetto: Cassa parallelepipeda con coperchio nella parte superiore incernierato a uno dei lati lunghi e provvisto di chiavistello a farfalla che si chiude su una delle pareti laterali. Quest'ultima anch'essa apribile a ribalta per rendere disponibili i due scomparti bassi nei quali suddivisa l'interno della cassa, i lati della parete basculante sono provvisti due catenelle per fermarla in posizione orizzontale (la cassa con la parete aperta poteva cos fungere da scrivania). Il coperchio ricoperto di tela cerata per impermeabilizzarla, sopra presente una grande iscrizione manoscritta relativa all'ufficiale cui era di competenza la cassa. Spigoli e parte centrale delle pareti esterne maggiori sono provvisti di piattine in ferro di rinforzo. Esternamente la cassa verniciata in verde scuro, mentre l'interno al naturale. Sulla parete laterale opposta alla serratura vi sono passanti di aggancio per la soma di animali da trasporto e sui lati corti sono due maniglioni di corda per il trasporto.

Collocazione

Valfurva (SO), Museo Vallivo Valfurva "Mario Testorelli"

Credits

Compilazione: Bonetti, Luca (2016)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)