VEDUTA DEL CONVENTO DI S. DONATO SOPRA COMO

Capiaghi Francesco (attr.)

VEDUTA DEL CONVENTO DI S. DONATO SOPRA COMO

Descrizione

Autore: Capiaghi Francesco (attr.) (1831/ 1898)

Cronologia: post 1850 - ante 1899

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 162 x 109

Descrizione: Il convento si trova in alto a destra, sulla costa del monte di Brunate. In primo piano ci sono viottoli con figure, sullo sfondo si vedono il lago di Como e le montagne del Canton Ticino.

Notizie storico-critiche: Il dipinto, tradizionalmente attribuito a Francesco Capiaghi, riveste un prevalente interesse iconografico.
"Il Capiaghi, paesaggista dell'Ottocento, pittore di figura e litografo, fu allievo del Bisi a Milano all'Accademia di Brera dove compý gli studi. Nato e morto a Como, [...] insegn˛ per trentatre anni (dal 1865) all'Istituto Magistrale, al Collegio Gallio ed all'Istituto della Presentazione, e fu per ventun anni docente gratuito presso la SocietÓ generale di Mutuo Soccorso ed Istruzione fra gli Operai di Como, per cui ebbe la corona di Cavaliere [...]" (Zecchinelli, 1981). Sue opere sono pervenute nei Musei Civici di Como attraverso acquisti da antiquari, come l'Olmo (inv. n. 270) e I laghi della Brianza (inv. n. 269), e attraverso donazioni del figlio Carlo e dei nipoti Ada e Pia.

Collocazione

Como (CO), Musei Civici di Como

Credits

Compilazione: Belloni Zecchinelli, M. (1979)

Aggiornamento: Virgilio, Giovanna (2000)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)