Ammaestratore di scimmie

Shurako Ozawa (bottega)

Ammaestratore di scimmie

Descrizione

Identificazione: Uomo e animale

Autore: Shurako Ozawa (bottega) (1830/ 1894), esecutore

Cronologia: ca. 1850 - ca. 1899

Tipologia: scultura

Materia e tecnica: legno di ebano; metallo

Misure: 10 mm. x Ø 38 mm.

Descrizione: Netsuke di tipo kagamibuta con disco in ebano, sul quale è stata applicata una piastra circolare in metallo lavorata con shibuichi. La decorazione incisa raffigura un ammaestratore di scimmie (sarumawashi) in cammino, sulle cui spalle si arrampica la fedele scimmietta (saru).

Notizie storico-critiche: Non è possibile attribuire questo manju a Baido Shuraku, soprattutto per l'assenza del kao con il quale usava accompagnare la firma dei suoi pezzi. Quindi potrebbe trattarsi dell'opera di un allievo che utilizzò gli stessi ideogrammi del nome del maestro.

Collezione: Collezione di netsuke di Giacinto Ubaldo Lanfranchi del Museo Poldi Pezzoli

Collocazione

Milano (MI), Museo Poldi Pezzoli

Credits

Compilazione: Morena, Francesco (2008)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)