Allegoria in memoria di Guido Pozzi: Cristo Maestro

Carletti, Mario

Allegoria in memoria di Guido Pozzi: Cristo Maestro

Descrizione

Identificazione: Cristo docente

Autore: Carletti, Mario (1912/ 1977)

Cronologia: post 1966

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 120 cm x 200 cm

Notizie storico-critiche: Legato all'Ospedale Maggiore per esservi stato ricoverato a lungo durante l'infanzia per una grave forma di pleurite, Guido Pozzi dispose di lasciare all'Istituto tutti i suoi beni. Alla morte del benefattore, avvenuta a Milano il 10 gennaio 1965, l'Ente ospedaliero entrò in possesso di una somma ammontante a circa venticinque milioni di lire. Guido Pozzi, che per anni svolse la propria attività di maestro elementare presso le scuole comunali della città ambrosiana, aveva fondato a Rota Imagna (BG) una colonia climatica per bambini gracili. Per questo suo grande attaccamento ai bambini, espresse nel testamento il desiderio che non il suo nome, "che non conta", venisse ricordato nel ritratto commemorativo, ma la sua professione di maestro. La Ca' Granda volle dunque rendergli omaggio affidando a Carletti l'esecuzione di una composizione allegorica rappresentante "Cristo Maestro".
Il bozzetto preparatorio del dipinto, affidato al pittore il 13 maggio 1966, fu presentato alla Commissione Artistica nel dicembre successivo e ricevette l'approvazione. Il 20 marzo 1967 il dipinto finito veniva accolto nelle Collezioni ospedaliere. L'opera, che presenta un taglio compositivo simmetrico non particolarmente originale, è connotata da contorni netti e marcati che ne appiattiscono la prospettiva e la rendono simile ad una vetrata sacra.

Collocazione

Provincia di Milano

Ente sanitario proprietario: Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Credits

Compilazione: Vianello, Marco (2005)

Aggiornamento: Cassinelli, Daniele (2007); Rebora, Sergio (2007)