Ritratto di Enrichetta ed Emilia Fumagalli

Funi Achille

Ritratto di Enrichetta ed Emilia Fumagalli

Descrizione

Autore: Funi Achille (1890/ 1972)

Cronologia: post 1949

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 100 cm x 130 cm

Notizie storico-critiche: Nella seduta dell'8 marzo 1948 la Commissione Artistica assegnò l'esecuzione del ritratto delle due sorelle Fumagalli ad Achille Funi, stabilendo un compenso di 125.000 lire e chiedendo al pittore di presentare un bozzetto a colori prima di accingersi all'esecuzione dell'opera. Il quadro ultimato fu approvato il 30 giugno 1949.
Presso l'Archivio dell'Ospedale Maggiore sono conservate due fotografie ovali raffiguranti le due sorelle a mezzo busto così come compaiono nel ritratto di Funi.
Il pittore rielaborò le due immagini di sapore ottocentesco con una maniera fortemente pittorica che fa uso di larghe pennellate e di un vigoroso plasticismo. Come già nel ritratto di Luigi Franzosi (inv.487) egli si propone così di confrontarsi con i grandi maestri del passato per rinnovare gli alti destini dell'arte italiana.

Collocazione

Provincia di Milano

Ente sanitario proprietario: Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Credits

Compilazione: Vianello, Marco (2005)

Aggiornamento: Cassinelli, Daniele (2007); Rebora, Sergio (2007)