Strumenti musicali con ritratto

Baschenis, Evaristo; Adler, Salomon

Strumenti musicali con ritratto

Descrizione

Identificazione: NATURA MORTA CON RITRATTO

Autore: Baschenis, Evaristo (1617-1677); Adler, Salomon (1630-1709)

Cronologia: ca. 1670 - ca. 1680

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela/ pittura a olio

Misure: 146 cm x 115 cm

Notizie storico-critiche: Il dipinto faceva parte della collezione settecentesca del senatore ed erudito Luigi Caroelli: sin dal 1720, nella collezione figuravano due sovraporte del Baschenis e due quadri di "Monsų Salomone" raffiguranti uno "istrumenti e ritratti" e l'altro "uccellami con il ritratto della moglie del detto Salomone". Dall'esame della tela č emersa la comittenza del dipinto, il signor Rocco Bonola, commercinate ed estimatore d'arte legato in amicizia al conte Visconti Borromeo. Il dipinto č stato realizzato dai pittori Baschenis e Salomon negli ultimi decenni del 1600. Al Baschenis, per la precisione del disegno e dei dettagli, si possono attribuire la tenda damascata, gli strumenti musicali e la meticolosa trama del tappeto, mentre ad Adler il ritratto del musico, colto di tre quarti ed osservante lo spettatore che, secondo Rosci, possono essere considerati interventi pių tardi, forse realizzati nell'atto di passaggio Bonola-Visconti Borromeo.

Collocazione

Milano (MI), Accademia di Belle Arti di Brera

Credits

Compilazione: Tamanini, F. (2009)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)