Ritratto di Giuditta Rancati

Trecourt Giacomo

Ritratto di Giuditta Rancati

Descrizione

Autore: Trecourt Giacomo (1812/ 1882)

Cronologia: post 1872

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 62 x 81

Notizie storico-critiche: Il dipinto č giunto presso le collezioni museali dalla Civica Scuola di Pittura (inv. 53) attraverso il legato di Camillo Broglio del 1867. Nel legato Camillo Broglio disponeva che Giacomo Trécourt eseguisse una copia ad olio della miniatura raffigurante la zia Giuditta Rancati, da collocarsi nella quadreria della scuola. Il pittore assunse l'incarico chiedendo alla Commissione di vigilanza un compenso di "almeno L. 1000", richiesta il cui accoglimento fu condizionato da un collaudo. Il dipinto risulta terminato nel 1872, quando viene commissionata la cornice al doratore Giuseppe Orsini di Pavia.

Collocazione

Pavia (PV), Musei Civici di Pavia

Credits

Compilazione: Ruiu, Daniela (2007)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)