Bosco

Pizzi, Carlo

Bosco

Descrizione

Autore: Pizzi, Carlo (1842-1908)

Cronologia: post 1850 - ante 1899

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: matita su carta bianca

Misure: 16,5 x 10,5

Descrizione: Studio di alberi caratterizzati da un'ampia chioma, sulla sinistra; un altro albero, isolato, si vede sulla destra.

Notizie storico-critiche: "C. Pizzi, di modesta famiglia, iniziò a studiare da solo con l'aiuto del paesaggista V. Bianchi e del lecchese Giovanni Bertarelli. Entrato infatti a Brera, ebbe come maestri G. Fasanotti e più tardi L. Riccardi e R. Casnedi. Subì in seguito anche l'influenza di E. Gignous e specialmente del comasco S. Poma" (Barigozzi Brini, 1983). La coppia di disegni è entrata nei Musei Civici di Lecco con l'attribuzione a Carlo Pizzi, insieme a un gruppo di opere donate nel 2001 da Angelo Pizzi.

Collezione: Raccolta d'arte della Galleria Comunale d'Arte dei Musei Civici

Collocazione

Lecco (LC), Musei Civici di Lecco. Galleria Comunale d'Arte

Credits

Compilazione: Virgilio, Giovanna (2008)

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)